BI24_2010/2020_DAL COSSATESE. “Camminando tra Baraggia e Bramaterra”: prima tappa domenica 6 marzo a Gifflenga

Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Biella, Comune di Gifflenga e Unione tra Baraggia e Bramaterra, in collaborazione con gruppi e associazioni locali, organizzano iniziative dedicate al cammino e allo sport all’aria aperta come segnale di ripresa delle attività di prevenzione sul territorio. Lo scorso 22 febbraio a Gifflenga sono ricominciate le uscite del gruppo di cammino, che si ritrova ogni martedì alle ore 17 presso il Gifflenga Village per camminate collettive guidate da “Walking Leader” specificatamente formati, lungo percorsi prestabiliti. Si tratta di percorsi tracciati e ben indicati da cartellonistica, realizzati nell’ambito del progetto Salute in cammino sul territorio del Comune di Gifflenga.
La partecipazione è gratuita. Per informazioni sono disponibili i numeri telefonici 340.8777865 e 366.4430045. Domenica 6 marzo inoltre è in programma la prima tappa di “Camminando tra Baraggia e Bramaterra”, con partenza alle ore 10 dal Gifflenga Village. L’iniziativa prevede ulteriori date che saranno comunicate progressivamente e nel corso delle quali ai partecipanti sarà rilasciata la Credenziale dei cammini, da completare con i timbri delle varie tappe. I percorsi si snoderanno lungo gli altri cinque Comuni dell’Unione (Balocco, Buronzo, Carisio, Castelletto Cervo e Villa del Bosco).
Per informazioni sulla camminata gratuita è possibile rivolgersi al numero telefonico 3408777865. «Il 2022 si apre con il desiderio di ritrovare socialità e voglia di fare attività sportiva all’aperto e in sicurezza dopo le restrizioni imposte dalla pandemia – commenta Milena Vettorello, medico Medicina dello sport e attività fisica e Referente Promozione della salute Asl Biella – L’attività fisica è una straordinaria medicina, non solo per il fisico, ma soprattutto per superare momenti difficili, rende più creativi e riduce il “carico mentale”».
«Alle amministrazioni comunali del territorio va un ringraziamento per la collaborazione e la sensibilità dimostrate nei confronti delle iniziative», aggiunge Vettorello. Il sindaco di Gifflenga, Elisa Pollero, commenta: «Il significato del progetto del gruppo di cammino è racchiuso nel titolo che abbiamo stampato sui volantini: Camminare per stare bene insieme. È proprio questa la missione dell’iniziativa, che promuove il benessere fisico e mentale a 360 gradi e aperto a tutte le età. Ci auguriamo che il gruppo cresca man mano e che si consolidi durante il corso dell’anno».

I commenti sono chiusi.