BI24_2010/2020_DALLA REGIONE PIEMONTE/2. Preioni, Lega: “L’assessore Caucino nominata responsabile nazionale del Dipartimento Disabilità”

L’assessore regionale al Welfare Chiara Caucino è stata nominata dalla responsabile nazionale, l’assessore della Regione Lombardia Alessandra Locatelli, responsabile regionale del Dipartimento Disabilità della Lega. Nella lettera di nomina, Locatelli ha specificato che la scelta – di concerto con il segretario regionale Riccardo Molinari – è stata ispirata proprio dal profilo e dalle competenze di Caucino, che avrà quindi la facoltà di rappresentare il Dipartimento in tutto il Piemonte con il compito di supportare le iniziative nazionali e elaborare proposte e contenuti riguardanti i temi più strettamente collegati alle esigenze e istanze regionali in coerenza con le linee programmatiche condivise dal Dipartimento, al fine di arricchire e diffondere la nostra offerta politica sul territorio e favorire un dialogo costruttivo con enti, associazioni, rappresentanti di categorie e cittadini.Mi congratulo con l’assessore Caucino – spiega il capogruppo della Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni – per questa nomina, che ancora una volta testimonia la bontà e l’efficacia del suo lavoro che e di quello di tutti gli assessori della Lega in Piemonte, una Regione che sta davvero cambiando passo, viaggiando con un’altra velocità”.Ringrazio Alessandra Locatelli e Riccardo Molinari per la fiducia dimostrata da questa nomina e il presidente Preioni per le parole di stima espresse nei miei confronti – aggiunge l’assessore Chiara Caucino -. La tutela delle persone con disabilità e dei loro famigliari-caregivers è dal primo giorno al centro del mio programma. Tanto abbiamo fatto e tanto ancora faremo, in virtuosa sinergia con il nostro gruppo consiliare, proprio a favore di chi ne ha più bisogno, ovvero le persone più fragili”.

I commenti sono chiusi.