BI24_2010/2020_VOCI DA ROMA/2. Casolati, Lega: “Sicurezza: bisogna chiudere il centro sociale ‘Askatasuna’ di Torino…”

_Marzia Casolati (Senatrice Lega)
Tra le persone identificate dalla questura di Torino per l’assalto di ieri alla sede di Confindustria, ritorna ancora una volta Askatasuna: 16 militanti, protagonisti anche degli scontri di piazza Arbarello, di nuovo denunciati per lesioni a pubblico ufficiale. Ribadendo solidarietà agli agenti feriti, chiediamo anche la chiusura di Askatasuna.
Questo centro sociale è un covo di estremisti rossi, professionisti dello scontro che si macchiano da anni di crimini che nulla hanno a che fare con la democrazia. I militanti, infiltrandosi nelle manifestazioni per creare disordini, costituiscono un pericolo per i giovani che vogliono protestare pacificamente. Lo abbiamo detto e lo ribadiamo: non possiamo fare sconti a nessuno quando si parla di sicurezza.

I commenti sono chiusi.