BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO/1. Museo del Territorio: una visita guidata tra… antichi guerrieri celti e abili cavalieri medievali

Il Museo del Territorio Biellese, venerdì 25 febbraio dalle 16.30 in poi, apre le porte alle famiglie con un laboratorio alla scoperta della figura del guerriero, dagli impavidi celti agli abili cavalieri medievali.
Tra archeologia e storia dell’arte, con le operatrici museali Francesca Coppola e Jessica Tocco, adulti e bambini saranno accompagnati alla scoperta di moltissime curiosità: come è cambiato l’uso dello scudo nel tempo, il ruolo delle donne guerriere nella società celtica, i fantastici animali raffigurati sugli stemmi del Medioevo e molto altro ancora.
I partecipanti dovranno scegliere se diventare guerrieri celti o cavalieri medievali e lavorare insieme per realizzare uno scudo personalizzato. Un’attività coinvolgente per scoprire l’arte del combattimento celtico e l’antica scienza dell’araldica medievale attraverso reperti e opere d’arte conservati in Museo. Grandi e piccini verranno guidati in un viaggio nel tempo per scoprire usi e costumi della società in relazione alle diverse epoche.
Attività gratuita per famiglie con bambini a partire dagli 8 anni. La prenotazione è obbligatoria (max 10 bambini, con un accompagnatore ciascuno). Info e prenotazioni: 015.2529345, museo@comune.biella.it.

I commenti sono chiusi.