BI24_2010/2020_DAL FONDO EDO TEMPIA. Il Comune di Gattinara alleato della Fondazione, per distribuire i biglietti della lotteria

Il Fondo Edo Tempia ha trovato un alleato in più per l’edizione 2021/2022 della sua lotteria: è il Comune di Gattinara che dai prossimi giorni curerà la distribuzione dei biglietti nei negozi della città, In questo modo sarà più semplice per i cittadini trovarli e, con l’acquisto, sostenere i programmi di cure palliative dell’associazione, da più di quarant’anni punto di riferimento sul territorio per prevenzione, assistenza e ricerca sul cancro. Il ricavato dell’iniziativa (ogni biglietto costa un euro) andrà a vantaggio anche dell’hospice Casa Tempia che ha sede proprio a Gattinara e che è il centro per le terapie del dolore ai malati terminali per l’intera provincia di Vercelli.
Gestito sotto il coordinamento dell’Asl, garantisce posti di degenza e cure a domicilio: nel 2021 sono stati ricoverati 191 pazienti e sono state fornite 2352 prestazioni mediche e infermieristiche nelle case dei malati, a cui si aggiungono 895 colloqui psicologici. Tra le necessità dell’hospice, a cui i fondi raccolti con la lotteria potranno supplire, c’è l’acquisto di una pompa da infusione, un’apparecchiatura che serve a far fluire in modo costante il medicinale contenuto in una flebo.
«La nostra gratitudine va al Comune di Gattinara per esserci vicino anche in questa circostanza – dice il co-presidente della Fondazione Tempia Alfredo Pino -. Siamo certi che anche i cittadini sapranno rispondere con pari generosità, anche attraverso la lotteria che tra l’altro mette in palio premi di rilievo». Il biglietto vincente si aggiudicherà un orologio Hamilton offerto dalla gioielleria Stefano Pivano di Biella. Gioielli, tablet, un monopattino, un televisore, un altro orologio e capi e accessori di abbigliamento di pregio sono tra gli altri premi. A Gattinara saranno a disposizione circa mille biglietti.

I commenti sono chiusi.