BI24_2010/2020_IL MONDO VISTO DA BIELLA. Sandro Delmastro: “La crisi umanitaria in Afghanistan: verso una soluzione a lungo termine”

_Sandro Delmastro delle Vedove
Il Consiglio Russo per gli Affari Internazionali (Russian International Affairs Council, Riac) e lo Schiller Institute terranno un seminario giovedì 10 febbraio alle ore 14 (ora italiana) sul tema “La crisi umanitaria in Afghanistan: verso una soluzione a lungo termine”. Relatori principali saranno il dott. Andrey Kortunov, direttore generale del Riac, ed Helga Zepp-LaRouche, presidente dello Schiller Institute.
Seguirà una tavola rotonda sui seguenti temi: Quali sono le cause della crisi umanitaria afgana? Quali sono le implicazioni geopolitiche di un fallimento dello stato afgano? Che cosa è necessario per porre fine alle carestie ed al problema dei rifugiati?
Una soluzione a lungo termine alla crisi umanitaria: il ruolo delle potenze globali. I partecipanti alla tavola rotonda saranno: Ivan Safranchuk, direttore del Centro Studi Eurasiatici all’Università MGIMO di Mosca; Temur Umarov, docente al Centro Carnegie di Mosca; Jim Jatras, diplomatico americano, ex consigliere del Partito Repubblicano al Senato Usa; Graham Fuller, scrittore, ex funzionario della Cia.

I commenti sono chiusi.