BI24_2010/2020_DALLA REGIONE PIEMONTE/2. Michele Mosca riconfermato in segreteria di presidenza del Consiglio regionale

Il consigliere biellese Michele Mosca è stato oggi riconfermato nell’incarico di metà mandato nella segreteria di presidenza del Consiglio regionale del Piemonte. «Sono particolarmente soddisfatto – afferma – che il mio gruppo mi abbia sostenuto nel rinnovo dell’incarico. Potrò così proseguire nel lavoro fatto in questi due anni e mezzo, che è stato in particolar modo legato alla Consulta Europea con la formazione agli enti locali in relazione ai bandi europei e a quelli del Pnrr, senza dimenticare i ragazzi che frequentano le scuole e che sono che sono stati coinvolti in diverse iniziative».
Mosca si dice ampiamente soddisfatto della votazione: «La Lega – conclude – si conferma forza di maggioranza in Ufficio di Presidenza, con tre posizioni: oltre alla mia quella del consigliere segretario Gianluca Gavazza e quella del Presidente del Consiglio regionale, Stefano Allasia. Questo ci permetterà di dare continuità al lavoro fatto fino ad oggi. Per quanto mi riguarda l’impegno in qualità di rappresentante locale in UdP proseguirà garantendo al Biellese attenzione costante e risorse, come fatto in questa prima metà di legislatura».

I commenti sono chiusi.