BI24_2010/2020_DAL CIRCONDARIO/1. Candelo: sabato 19 febbraio, il “Museo Egizio di Torino”, sbarcherà tra le rue del Ricetto

Sabato 19 febbraio alle 11, si terrà l’inaugurazione della mostra “Liberi di Imparare” che si terrà a Candelo, all’interno del Ricetto. Un tour che dal Museo Egizio di Torino approda nel borgo medievale biellese con un progetto che, oltre al Comune di Candelo, coinvolge un’ampia rete istituzionale: Museo Egizio, Unpli regionale e Pro Loco Biellesi Aps, Pro Loco di Candelo, Comune di Biella – Assessorato alla Cultura, Museo del Territorio Biellese, Upb, gli Amici del Museo di Biella, la famiglia Schiaparelli, Comune di Occhieppo Inferiore e Pro Loco di Occhieppo Inferiore.
Una mostra tra storia e cultura, ma anche una testimonianza di partecipazione e inclusione sociale, proprio perché le opere in mostra sono copie tecnicamente pregevoli di pezzi antichi, riproduzioni realizzate con cura dai detenuti delle sezioni scolastiche della Casa Circondariale dell’Istituto tecnico “Plana” e del Primo Liceo Artistico di Torino. A Candelo, una sezione sarà dedicata inoltre ai lavori degli studenti del Liceo Artistico interno alla Casa Circondariale di Biella, grazie anche alla collaborazione della Garante delle persone private della libertà per il Comune di Biella e del Liceo Artistico “Sella”. Si ricorda la necessità di Green Pass “rinforzato” e l’utilizzo della mascherina.

I commenti sono chiusi.