BI24_2010/2020_DAI CARABINIERI. I numeri dell’attività 2020: qualche lite e qualche incidente in più, ma il territorio è tutto sommato sicuro

Qualche lite in più, qualche incidente stradale in più, ma tutto sommato, anche grazie al grande lavoro svolto ogni giorno dalle Forze dell’Ordine, il territorio biellese è un posto abbastanza sicuro in cui vivere. E’ quello che si evince dai dati dell’attività svolta dai Carabinieri durante il 2021, che sono stati resi noti nei giorni scorsi.
_ARRESTI E DENUNCE IN GENERALE
1222 denunce (2020: 1556)
94 arresti (2020: 62)
_INCIDENTI STRADALI
206 con feriti gravi o meno (2020: 117)
5 con decessi (2020: 2)
_EMERGENZA COVID
5.432 servizi effettuati per il rispetto delle normative 65.122 persone controllate (media: 200 al giorno)
3.546 negozi visitati (24 titolari multati e 7 esercizi chiusi)
395 sanzioni comminate
7 persone denunciate
_SERVIZIO 112
15.000 chiamate ricevute
_POSTI DI BLOCCO
45.243 automezzi fermati
58.550 persone controllate
_ATTIVITA’ ANTIDROGA
23 persone denunciate
18 arresti
10 chili di marijuana, 1.2 di hascisc, 24 piante di cannabis e 2.950 euro sequestrati
_CODICE ROSSO
50 casi di maltrattamenti
14 di atti persecutori
7 di violenza sessuale
_REATI CONTRO LA PROPRIETA’
729 furti (2020: 725)
151 furti in casa (2020: 170)
6 casi di ricettazione (2020: 18)
598 danneggiamenti (2020: 483)
_REATI CONTRO LA PERSONA
117 lesioni (2020: 108)
63 percosse (2020: 44)
252 minacce (2020: 218)
_TRUFFE AGLI ANZIANI
23 totali (2020: 27)
16 consumate (2020: 18)
3 tentate (2020: 9)

I commenti sono chiusi.