BI24_2010/2020_DA “CITTA’STUDI”. Accesso Wi-Fi con le credenziali della propria università? A Biella ora si può. In arrivo il servizio gratuito ‘Eduroam’

A Città Studi Biella arriva Eduroam (Education Roaming), network di reti wireless che permette a studenti, ricercatori e docenti di accedere gratuitamente alla rete Wi-Fi utilizzando le credenziali della propria Università di appartenenza. Il servizio, già presente in migliaia di atenei in oltre 70 paesi in tutto il mondo, è stato attivato anche a Città Studi Biella, con la precisa volontà di venire incontro alle esigenze di chi la frequenta. Con Eduroam si amplia la disponibilità e la diffusione del servizio per l’accesso al Wi-Fi in modo semplice, immediato e sicuro.
“Oltre ai nostri studenti, Città Studi accoglie quotidianamente molti giovani biellesi e non, iscritti a università italiane e straniere, che spesso, trovandosi a Biella, scelgono la nostra struttura per studiare o per fare ricerca – dichiara Pier Ettore Pellerey, presidente di Città Studi – questo servizio agevolerà il loro studio e l’accesso facilitato alle fonti di informazione. La nostra politica è sempre rivolta all’innovazione e al costante miglioramento dei servizi che offriamo, nell’ottica di rendere il nostro campus sempre più all’avanguardia, accogliente e inclusivo”.
È possibile verificare se il proprio istituto universitario aderisce al network Eduroam al link
servizi.garr.it/eduroam/utenti/istituti-aderenti. Su cittastudi.org/accesso-ad-internet-e-uso-reti-wi-fi è invece possibile consultare le modalità di accesso alle reti disponibili in Città Studi.

I commenti sono chiusi.