BI24_2010/2020_IN POCHE PAROLE. Felice Vecchione: “Conte, nonostante tutto, aveva gestito l’emergenza covid. Poi è arrivato il Supremo…”

_Felice Antonio Vecchione
La nuova logica post aristotelica: l’ex premier Conte aveva gestito la pandemia in condizioni drammatiche: 1^ paese in Europa aggredito dal virus, senza vaccini, mascherine e Dpi per i medici. Era comunque riuscito a maggio 2020 a svuotare ospedali e reparti di T.I.
L’avvento del Salvifico che subentrava al governo Conte secondo i media italici avrebbe spazzato via tutta la pandemia, in virtù dei poteri taumaturgici del Supremo e del Figliuolo. Ma, nonostante il vaccino e l’esperienza maturata in due anni di emergenza sanitaria, la pandemia è ancora qua… Ehhh già.

I commenti sono chiusi.