BI24_2010/2020_VOCI DA ROMA/2. Maccanti, Benvenuto e Caffaratto, Lega: “Energia, aziende a rischio chiusura in Piemonte: intervenire”

_Elena Maccanti, Alessandro Manuel Benvenuto e Gualtiero Caffaratto (Deputati Lega)
Secondo Confartigianato Piemonte, il costo delle bollette nel 2022 potrebbe superare il 200%. Una situazione insostenibile per molte aziende, come la Psa di Nichelino, che si occupa di brasatori dei tubi del motore delle auto. Il titolare, l’ing. Scalenghe, lancia l’allarme: ‘se questa situazione permane chiuderemo il 2022 in perdita’.
A poco varranno i cambi strategici nella produzione: si potrebbero abbassare le serrande di tante eccellenze italiane. Per questo la Lega chiede un corposo scostamento di bilancio per aiutare le imprese e confida in una scelta ponderata dell’Ue su gas e nucleare pulito come fonti green.

I commenti sono chiusi.