BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO/3. Biblioteca: giovedì 16, Enrica Mossone presenta il libro “Le Rogazioni: Antiche processioni di popolo”

Giovedì 16 Dicembre, dalle 18.30 in avanti, presso la Biblioteca Civica di piazza Curiel, Enrica Mossone presenterà il volume “Le Rogazioni: Antiche processioni di popolo”, modererà la serata lo scrittore Marco Conti. Le Rogazioni sono antiche processioni per benedire i campi, tuttora praticate in qualche paese, ma per lo più scomparse. Esse hanno origini antichissime, che risalgono al paganesimo, ma riprese intorno al V secolo d. C. da un vescovo cristiano. Lo scopo è quello di assicurarsi il pane quotidiano, invocando sui campi benedizioni e difesa dal maligno. Col tramonto della civiltà agricola e l’avvento dell’industrializzazione hanno pian piano perso importanza fino a quasi scomparire.
Tali processioni avvenivano all’inizio della primavera, al rinascere della vita e all’uscita dall’inverno. Fermissima la convinzione che lo spazio fra il cielo e la terra fosse dominato dal diavolo, istigatore di malanni e tempeste. L’uomo si proteggeva ammantandosi di benedizioni, che portava percorrendo il suo territorio, parrocchia o Comune: in tal modo lo delimitava e in esso riconosceva il proprio sazio sacro. Ingresso consentito ai possessori di Greenpass.

I commenti sono chiusi.