BI24_2010/2020_DAI CARABINIERI. Violenza sulle donne: per dire “no”, da questa sera il comando provinciale si colora di arancione

Domani, 25 novembre 2021, “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, avrà inizio la campagna internazionale “Orange the world”, promossa dalle Nazioni Unite e sostenuta in Italia dal Soroptimist International, che prevede, fino al successivo 10 dicembre, lo svolgimento di iniziative di sensibilizzazione delle Istituzioni, della società civile e dei media, colorando simbolicamente di arancione (colore scelto come simbolo di un futuro senza violenza basata sul genere) edifici, monumenti e strade.
L’Arma dei Carabinieri, da sempre impegnata su tale tematica, ha aderito all’iniziativa ed illuminerà, nel corso della giornata del 25 novembre, la sede del Comando Generale a Roma. Analogamente, a Biella, verrà illuminata di arancione la sede del Comando Provinciale di via Rosselli. I Carabinieri di Biella, già da tempo collaborano proficuamente con il Soroptimist Club di Biella nell’ambito del progetto “Una stanza tutta per sé”, ed hanno ricevuto, nel 2019, un kit informatico che viene utilizzato dai Comandi dell’Arma di tutta la Provincia per procedere all’escussione delle vittime di violenza nel delicato momento della denuncia, in un ambiente familiare, più favorevole e non ulteriormente traumatizzante. Un secondo kit, in identica configurazione, verrà consegnato il 7 dicembre prossimo dall’attuale presidentessa Elisabetta Vola.

I commenti sono chiusi.