BI24_2010/2020_DAL CIRCONDARIO/1. Gaglianico: il 19 novembre, diventerà più… ricco, il meleto delle scuole al parco Corbelletti

Finalmente, venerdì 19, alle ore 10.45, dopo tutte le restrizioni anti Covid – è l’annuncio dell’Assessore ai Lavori Pubblici di Gaglianico Luca Mazzali – potremo far partire una iniziativa ormai ferma da quasi due anni. Il progetto originario è iniziato circa una decina di anni fa con la realizzazione di un piccolo meleto nel Parco Corbelletti, inserito tra l’Asilo Nido, la Scuola Materna e la scuola Media; con la posa di circa 25 piante di antiche varietà locali di mele, che bene si adattano ai nostri climi e che non necessitano di particolari cure”.
“Quest’anno il progetto andrà avanti con la piantumazione sia di nuove varietà per aumentare la biodiversità e sia sostituendo le piante esistenti che negli anni si sono deteriorate: si metteranno a dimora circa 15 nuove piante. L’evento coinvolgerà la scuola Media di Gaglianico e l’Istituto Agrario di Biella che, utilizzandolo come laboratorio, potranno insegnare ai ragazzi delle nostre scuole l’importanza della gestione e del mantenimento di questo patrimonio di piante da frutto”.
“Un’importante azione per ulteriormente valorizzare i giardini pubblici comunali – gli fa eco, concludendo, il Sindaco Paolo Maggia – che oltre a favorire la conoscenza della biodiversità consentirà alle persone di raccogliere e assaporare i vari frutti offerti a tutti i cittadini”.

I commenti sono chiusi.