BI24_2010/2020_ARTI MARZIALI. “Ippon 2” Biella: Filippo Mosca Campione Italiano categoria Esordienti. Bene Maia Cisilino

Domenica 30 e 31 ottobre si sono svolti, al Palapellicone Fijlkam di Ostia, i Campionati Italiani di karate specialità Kumite per la categoria Esordienti comprendente i ragazzi di 12 e 13 anni di età. La Ippon 2 ha partecipato con 4 atleti che hanno ottenuto il lasciapassare in seguito alle qualificazioni Regionali e tutti erano alla loro prima esperienza a livello Nazionale. Tanta l’emozione che il Maestro Feggi Maurizio ha saputo gestire permettendo ai suoi ragazzi di affrontare la gara con tranquillità, ma con coraggio e determinazione.
Il risultato prestigioso è arrivato dall’atleta Filippo Mosca nella categoria di peso 63 kg che si è imposto su tutti i suoi avversari conquistando, al termine di 4 intensi combattimenti, la medaglia d’oro e il Titolo di Campione Italiano.
Buon piazzamento al 5° posto per Maia Cisilino (cat. 63 kg) che, dopo una prima sconfitta per 1 a 0 con l’atleta siciliana divenuta Campionessa Italiana, nei ripescaggi, ha saputo riprendere le redini, vincere i 3 combattimenti successivi e affrontare quindi la finale per il terzo posto. Purtroppo le energie spese per i tre incontri consecutivi, non hanno permesso a Maia di confrontarsi alla pari con l’avversaria che, più riposata di lei per un maggior tempo di attesa, ha avuto la meglio. Aggerholm Smilla (cat. 45 kg) e Matteo Tamone (cat. 48 kg) pur avendo affrontato il tatami con il giusto atteggiamento e impegno, hanno dovuto accontentarsi dell’11° posto. Grande soddisfazione per tutto il sodalizio Biellese Ippon 2 che ha conquistato il 4° Titolo di Campione d’Italia nelle diverse categorie: Esordienti, Cadetti e Juniores, maschili e femminili.

I commenti sono chiusi.