BI24_2010/2020_DALLA REGIONE PIEMONTE/1. “Rail Safe Day”, controlli a tappeto della PolFer nelle stazioni: 144 gli agenti impegnati

Oltre mille persone controllate (1061) di cui 288 stranieri e 72 minori e 144 agenti impegnati in 34 stazioni ferroviarie del Piemonte e della Valle d’Aosta: sono questi i numeri dell’operazione “Rail Safe Day”, organizzata in questi giorni dal personale della Polizia Ferroviaria per contrastare gli atti criminosi ed i comportamenti impropri vicino a binari e sopra i treni.
Durante questi controlli speciali, realizzati anche con l’ausilio dei colleghi del Reparto prevenzione crimine, gli agenti della “PolFer” hanno sanzionato un 22enne che aveva in tasca alcuni grammi di hascisc, poi sequestrati e denunciato un 36enne di origini marocchine, che non aveva mai ottemperato al decreto di espulsione dall’Italia, comminatogli dalla Questura di Como.

I commenti sono chiusi.