BI24_2010/2020_DALLA REGIONE PIEMONTE/1. Mosca, Lega: “Oltre 6 milioni di euro al Gal Montagne Biellesi: puntiamo sui territori”

_Michele Mosca (consigliere regionale Lega)
Dalla Regione Piemonte arriveranno 6.8 milioni di euro per sostenere il Gal Montagne Biellesi. Si tratta di una misura varata dalla Giunta regionale, su proposta del Vicepresidente e Assessore alla Montagna Fabio Carosso. Nel corso del biennio 2021-22 sarà destinato quasi il 50% dell’intero stanziamento già previsto per il periodo 2014-20.
Attraverso i Gal, ovvero Gruppi di azione locale, la Regione Piemonte intende valorizzare le potenzialità locali e promuovere lo sviluppo di tipo partecipativo. I fondi destinati al Gal Montagne Biellesi sono significativi: si passa infatti da una dotazione di 4.587.922 euro a una dotazione finale di 6.801.366,33 euro, con un incremento di 2.213.44,33 euro, ovvero quasi un terzo in più rispetto alla cifra iniziale.
La Lega punta sui territori incrementando i trasferimenti. La ricaduta di questi fondi si rivolge alle realtà socio-economiche presenti nel Biellese. Il Gal è infatti il soggetto responsabile dell’attuazione del Piano di Sviluppo Locale. L’incremento di fondi destinati al Gal Montagne Biellesi rappresenta un traguardo importante, non soltanto economico: quella somma verrà presto trasformata in opportunità vere per il territorio, per i giovani, per lo sviluppo e l’innovazione delle filiere, per il turismo sostenibile, per la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico diffuso e per l’accesso ai servizi pubblici essenziali.

I commenti sono chiusi.