BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO/4. Progetto “Sia Luce”: sabato 23, in Duomo, il convegno ‘Arte e architettura sacra contemporanea’

A circa tre anni dalla nascita del progetto Sia Luce. Un percorso tra arte e spiritualità, iniziato a settembre 2018, sabato 23 ottobre nella Cattedrale di Biella il progetto raggiunge una importante tappa con un convegno dal titolo Arte e architettura sacra contemporanea. Gli incontri e le visite costituiranno un momento di incontro e formazione per approfondire il tema del contemporaneo in un contesto di culto, un’occasione per ascoltare esperti del settore e per conoscere meglio il complesso di Santo Stefano di Biella. L’iniziativa ha ricevuto il sostegno del Ministero della Cultura e il patrocinio dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Biella ed è valida per il riconoscimento dei crediti formativi professionali per gli iscritti.
Introduce la giornata Irene Finiguerra, curatrice di BI-BOx Art Space e del progetto Sia Luce. La prima parte del programma è dedicata agli incontri: spicca tra i relatori il nome dell’architetto e lighting designer Giorgio Della Longa, che ha recentemente coordinato il magnifico restauro della chiesa di San Francesco del Prato di Parma ed è stato tra i membri della giuria del Premio Europeo di Architettura Sacra 2021. Nella mattinata si terrà inoltre la conferenza a cura di Padre Andrea Dall’Asta SJ, direttore della Galleria San Fedele di Milano su Un percorso di arte sacra contemporanea fra ricerca e nuovi linguaggi, l’incontro con Francesco Dama, storico dell’arte, dal titolo La Santa Sede alla Biennale di Venezia. Chiuderà la prima parte della giornata l’architetto Andrea Vercellotti, con Vatican Chapels: il Padiglione della Santa sede alla Biennale di architettura di Venezia.
La seconda parte del convegno è dedicato alle visite guidate: Battistero e Cripta e Il Campanile e il Cristo della domenica saranno a cura dello storico dell’arte Simone Riccardi, mentre l’architetto Roberta Antonelli condurrà il pubblico alla scoperta de La Piazza e la Cattedrale. Il ritrovo per le visite è di fronte al Battistero. Si consiglia la prenotazione al numero 392.5166749 o tramite mail info.bibox@gmail.com. In occasione del convegno sarà esposta in una cappella della Cattedrale l’opera di Roberto Crippa E luce fu, in prestito dalla Galleria San Fedele di Milano fino al 12 dicembre 2021. L’opera , datata intorno agli anni ’70, è una tecnica mista su tavola (raggiera ottocentesca in legno dorato, acrilico, sughero e amiantite).

I commenti sono chiusi.