BI24_2010/2020_VOCI DA ROMA. Il Viceministro Pichetto: “Mise: dopo la pandemia, il lavoro è adesso l’emergenza principale”

_Gilberto Pichetto (Viceministro Mise)
Stiamo uscendo dalla pandemia. Il lavoro, dopo la salute, è adesso l’emergenza principale. Governo e Parlamento sono impegnati nell’immane sforzo di attuazione del Recovery Plan e delle collaterali riforme legislative concordate con la UE. Al tempo stesso la società società italiana sta dando continue dimostrazioni di equilibrio e sta esprimendo un desiderio di stabilità che non ritrovavamo da tempo.
Abbiamo in carica un Governo di salute pubblica con il compito di salvare il paese sul piano sanitario ed economico, guidato da un Presidente di indiscussa autorevolezza: lavoro, riduzione della pressione fiscale, progetti industriali, riforme, istruzione, formazione e valorizzazione del capitale umano sono gli obiettivi prefissati. E’ un programma ambizioso ma realista. Trasformarlo in realtà dipende da ognuno di noi: se siamo riusciti ad essere uniti nella più grande difficoltà sarebbe veramente paradossale che ci dividessimo nel momento della vittoria.

I commenti sono chiusi.