BI24_2010/20_DALL’OSPEDALE/1. Sciopero generale: l’11 ottobre, l’Asl Biella non potrà garantire le prestazioni non urgenti

_RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA ASL BIELLA:
Si comunica che la Regione Piemonte ha trasmesso circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica – prot. n. DFP 0064000-P del 28.09.2021 – con la quale viene data informazione che per l’intera giornata del 11 ottobre 2021, sono stati proclamati più scioperi dei quali vengono riportati, di seguito, quelli che possono riguardare la nostra Asl. Sciopero nazionale di tutto il personale dipendente del Servizio Sanitario Nazionale e del personale dipendente del settore privato che opera a diverso titolo nella Sanità e nell’Assistenza proclamato dalle Associazioni Sindacali Cobas Sanità, Università e Ricerca e Fsi-Usae. Allo sciopero ha aderito l’Associazione Sindacale ‘SiCambiaCon’.
Sciopero generale nazionale dei settori privati e pubblici su tutto il territorio nazionale, dalle ore 00,01 alle ore 23.59, compreso il primo turno montante per i turnisti, proclamato dalle Associazioni Sindacali Adl Cobas, Confederazione Cobas, Cobas Scuola Sardegna, Cub, Sgb, Si Cobas, Sial Cobas, Slai Cobas Sc, Usb, Usi Cit, Cib Unicobas, Clap e Fuori Mercato, nonché da Flmu, Al Cobas, Sol Cobas e Soa. Allo sciopero hanno aderito le Associazioni Sindacali Orsa, Usi Educazione, Usb Vvf, Usb Pi, Sidl e Cub Sus.
Sciopero generale nazionale di tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contratti precari e atipici di qualsiasi forma compresi tirocinanti e apprendisti e in somministrazione, per tutti i comparti, aree pubbliche(compresa scuola) e le categorie del lavoro privato e cooperativo proclamato dall’Associazione Sindacale Usi.
Allo sciopero ha aderito l’Associazione Sindacale Usi Lel e i Sindacati di comparto e categoria aderenti a Usi 1912. Si rende noto, pertanto, che nel corso della suddetta giornata potrebbero non essere garantite, presso l’Asl Biella, le prestazioni che non rivestono carattere di urgenza.

I commenti sono chiusi.