BI24_2010/20_DALLA VALLE ELVO/2. Mongrando, la protesta del consigliere Foglizzo: “Niente internet, Telecom dove sei?”

_Tranquillo Foglizzo (Consigliere Mongrando)
Scrivo per comunicare il mio disappunto per i servizi, o meglio disservizi, di Telecom. Sono cliente di questa società dal dicembre del 2020. E dal 20 settembre non ho più il segnale internet, quindi non posso mandare mail o collegarmi per motivi di lavoro o sanitari: sono praticamente isolato.
E per il mio ruolo di consigliere comunale a Mongrando, per poter lavorare devo spostarmi in altra sede. Ho inoltrato richiesta di ripristino tramite il numero di servizio 187 e il giorno successivo ho ricevuto un sms dalla assistenza tecnica in cui mi assicuravano che nelle prossime 24 ore sarebbero intervenuti e nel caso non fosse successo, di collegarmi ad un determinato link per informarli. Come posso collegarmi se non ho la linea internet? Mistero!
Da allora e malgrado le mie continue sollecitazioni non ho ottenuto niente. Solo rinvii oppure “premi il tasto 1 per inoltrare sollecito” che sa un po’ di presa in giro, in quanto non succede nulla. Quello che mi appare chiaro, nonostante le parole della pubblicità parlino in altro modo, è la bassissima considerazione dei clienti.
Possibile che dopo dieci giorni da una segnalazione, un tecnico non sia autorizzato ad alzare la cornetta e telefonare al cliente per chiedere e capire i motivi del disservizio. Eppure tutte le bollette sono state onorate. Ho lavorato anche io con i clienti, ma mai mi sarebbe stato perdonato dalla direzione aziendale, di far passare tanto tempo prima di intervenire… Ora, mentre sto scrivendo, alla mia ennesima telefonata al 187, mi hanno detto che il ripristino è previsto entro la giornata di… ieri! A quando l’intervento telecom per riparare il guasto?

I commenti sono chiusi.