BI24_2010/20_IN POCHE PAROLE. Felice Vecchione: “Il vaccino vi rende liberi: a me ricorda tanto una famigerata scritta del passato…”

_Felice Antonio Vecchione
Il vaccino vi rende liberi: mi ricorda un’altra famigerata scritta, ma non insisto perché non vorrei essere incriminato per sedizione, preparazione di attentati dinamitardi, violenza verbale telefonica contro i pro-vaccino ecc…

I commenti sono chiusi.