BI24_2010/20_DALLA VALLE CERVO. Miagliano: domani, all’ex fabbrica ‘Botto’, una giornata dedicata alle “Perle di Lana”

Domani a Miagliano la lana torna protagonista del programma “Wool Experience”, creato dall’Associazione Amici della Lana, con gli appuntamenti di “Perle di Lana“, una giornata all’insegna della lana, per creare insieme e lavorare in compagnia! Al mattino, alle ore 10, si potrà feltrare tutti assieme, grazie a Marielle Dumiot e al progetto Anffas per le famiglie, Digital Agility di Cityfriend https://www.cityfriend.it/digital-agility/ (prenotazione obbligatoria cityfriend19@gmail.com).
Al pomeriggio, alle ore 15, con Nigel Thompson, vero e proprio “uomo della lana” del Consorzio Biella The Wool Company, si potrà visitare il magazzino della lana sucida di Miagliano.A partire dalle 16 infine, grazie alla disponibilità di Linda Allegra, sarà possibile imparare ad usare i ferri circolari impostando un cappellino, Linda inoltre potrà seguire e consigliare le più esperte per il lavoro che si vuole realizzare.
Info, quote di partecipazione e prenotazioni: WhatsApp 349.1133441. Per tutti quelli che verranno al Lanificio Botto di Miagliano sarà possibile anche scoprire la storia di Valeria Gallese e del suo progetto di valorizzazione di lane autoctone abruzzesi, acquistando la lana di AquiLANA Lana Italiana, selezionata e curata dal Consorzio miaglianese. Inoltre dalle 14.30 alle 18.30 saranno aperti ai visitatori, grazie ad un operatore della Rete Museale Biellese, alcuni spazi dell’ex Lanificio Botto e le mostre “Fuori dal gregge” e quella di “Rete d’arte”, curata dai ragazzi del Liceo Artistico G. Q. Sella di Biella.
Il programma “Wool Experience” è un progetto sostenuto da Fondazione CR Biella, con
il patrocinio del Comune di Miagliano, la Provincia di Biella e ATL Biella. Per saperne di più sui prossimi appuntamenti si può consultare il sito web https://www.amicidellalana.it/wp/ o seguire la pagina FB @amicidellalana. Il programma non terminerà il 26 settembre ma ci saranno ancora alcuni appuntamenti nel mese di ottobre.

I commenti sono chiusi.