BI24_2010/20_DALLA REGIONE PIEMONTE/2. Più risorse per la pulizia dei corsi d’acqua: un vademecum per tutti i sindaci del Territorio

Continua l’impegno della Regione a trazione Lega per la pulizia dei fiumi e la prevenzione delle alluvioni. E’ infatti in scadenza questa settimana, con la chiusura della procedura fissata per il 12 settembre, il bando rivolto a cittadini, enti pubblici, imprese e professionisti per la presentazione delle manifestazioni d’interesse alla progettazione e realizzazione di interventi di manutenzione idraulica attraverso l’estrazione e l’asportazione di materiale litoide dai corsi d’acqua demaniali.
Parallelamente, la Lega Salvini Piemonte continuerà la sua azione di sensibilizzazione verso i primi cittadini sulla necessità di pulire i letti di fiumi e torrenti ed evitare così nuovi eventi calamitosi. Dopo aver coinvolto i sindaci del Vco, il gruppo del Carroccio ha intenzione di inviare a tutti i Comuni del Piemonte un agevole vademecum nel quale è contenuta tutta la normativa regionale vigente proprio in materia di disalveo dei corsi d’acqua. Delibere di giunta e leggi regionali che appunto regolano le operazioni di pulizia dei letti, particolarmente importanti in un momento storico caratterizzato da un progressivo cambiamento climatico e da sempre più frequenti nubifragi.

I commenti sono chiusi.