BI24_2010/20_VOCI DA ROMA. Il viceministro Pichetto: “Solidarietà a Tajani per le intimidazioni ricevute. Il nemico comune resta il covid”

_Gilberto Pichetto (Viceministro Mise)
La mia solidarietà al coordinatore nazionale Antonio Tajani per le intimidazioni ricevute. I dirigenti di Forza Italia sono vittime dell’ennesima intimidazione: una escalation di violenza e odio che non minerà la nostra azione politica. Il nostro avversario è il Covid: questo scontro tra chi è favorevole all’obbligo vaccinale e chi vi si oppone non è più ammissibile.

I commenti sono chiusi.