BI24_2010/20_VOCI DA ROMA. Il Viceministro Pichetto: “Servono politiche coraggiose. I provvedimenti del Mise mirano a rafforzare la competitività”

_Gilberto Pichetto (Viceministro Mise)
L’Italia ha davanti una fase di ripresa e di fiducia più solida di quanto ci si aspettasse. Adesso servono politiche coraggiose e i provvedimenti del Mise vanno nella direzione di rafforzare la competitività del nostro sistema produttivo: la vera sfida sarà infatti riuscire a mantenere e consolidare questo tasso di crescita.
I dati positivi del Pil confermano il forte recupero dell’economia. Bisogna tuttavia essere molto cauti: il percorso non è completamente in discesa. La competitività del sistema paese è all’ordine del giorno dei lavori del Mise con l’obiettivo di mettere mano ad una strategia di politica industriale più moderna e innovativa.
Con il rientro dalla pausa estiva riprenderanno infatti i tavoli insediati a giugno: le nostre imprese, soprattuto quelle piccole e medie, sono l’asse portante del sistema economico ed è su questo che stiamo concentrando le nostre energie.

I commenti sono chiusi.