BI24_2010/20_DALLA POLIZIA. Biella: tirano pietre contro un’auto a due passi dal carcere in piena notte. Due minorenni denunciati

Incredibile a Biella: due giovinastri senza arte né parte, in piena notte si mettono a scagliare pietre contro un’autovettura in sosta. Ma lo fanno in via Dei tigli, a due passi dal carcere e vengono subito notati. Mentre stanno attuando il loro gratuito e stupido atto di vandalismo, infatti, arriva una pattuglia della Polizia. I due provano a fare i “noti” e si allontanano dal veicolo ma la loro… fuga dura pochi metri. Gli agenti li raggiungono e li fermano. Li identificano e scoprono che sono minorenni: uno è del 2005, l’altro del 2006. Alla fine, entrambi vengono denunciati al Tribunale dei minori di Torino.

I commenti sono chiusi.