BI24_2010/20_ARTE BIELLESE. Laura Pugno e Simone Stuto: due artisti biellesi parteciperanno nel Vco, all’evento “Cartografia Sensibile”

Fino al 31 agosto 2021 si svolgerà un nuovo ciclo di residenze artistiche curate da CARS – Cusio Artist Residency Space, con il sostegno di Fondazione Cariplo, all’interno di Cartografia Sensibile, progetto che si propone di raccogliere un rilievo sentimentale dell’area geografico-naturalistico#antropologico-culturale del territorio esteso del Vco attraverso la definizione di una “Cartografia Sensibile”, redatta liberamente da artisti contemporanei italiani. Per questa edizione sono stati individuati 6 luoghi peculiari del lago D’Orta (Torre di Buccione, Convento del Monte Mesma, Isola di Orta San Giulio, Fondazione Calderara, Valle Dell’Agogna, Anello Celeste) assegnati ad altrettanti artisti invitati a trascorrere un periodo di ricerca e creazione sul territorio: Alessia Armeni, Elisa Filomena, Enrico Tealdi, il compositore Alessandro Tomarchio e due biellesi, Laura Pugno, Simone Stuto. L’esito dell’esperienza verrà presentato Domenica 19 Settembre 2021, tra Ameno e Orta San Giulio, in occasione della mostra collettiva “Cartografia Sensibile”, curata da Lorenza Boisi, in cui confluiranno anche le ricerche dei 14 artisti partecipanti al primo ciclo residenziale si è svolto nel triennio 2017-2019.

I commenti sono chiusi.