BI24_2010/20_DAI CARABINIERI. Green pass e rispetto dei protocolli covid: ‘blitz’ notturno in due locali. Multati sia i titolari che i clienti

Green pass, mascherine, rispetto del protocollo covid: è stata una vera e propria operazione coordinata, quella compiuta nella notte tra il 20 ed il 21 agosto, dai Carabinieri del comando provinciale, insieme agli uomini del Nucleo Investigativo, delle Compagnie di Biella e Cossato, dei Nas di Torino e del Nucleo Ispettorato del lavoro laniero.
A subire il “blitz” dei militari, due locali notturni della Provincia, i cui nomi non sono stati resi noti. Si sa invece che sono stati controllati una quarantina di avventori e che non sono mancate le sanzioni: 400 euro al titolare di un locale per il mancato rispetto delle norme covid ed altrettanti all’altro, con l’obbligo anche di tenere chiuso cinque giorni.
Ed i clienti? La maggior parte di chi si trovava all’interno dei due locali – in fin dei conti – era in regola, ma l’occhio attento dei Carabinieri non si è lasciato sfuggire la presenza di sei persone prive di Green pass ed anche per loro, alla fine, è scattata la sanzione amministrativa da 400 euro.

I commenti sono chiusi.