BI24_2010/20_DAL BASSO BIELLESE. Massazza: i soldi del Comune, per aiutare chi va a scuola e gli anziani per il soggiorno marino

Un contributo alle famiglie, per permettere ai bambini di iscriversi e frequentare asilo nido, elementari e medie e per fare in modo che gli anziani del paese, possano partecipare al soggiorno estivo organizzato con il comune di Benna.
L’Amministrazione comunale di Massazza, come già accaduto lo scorso anno durante i vari lockdown, ha deciso di sostenere economicamente le fasce più deboli della propria comunità, piccoli e anziani, mettendo a budget un piccolo ma significativo “tesoretto”.
Il massimo erogabile per coloro che presenteranno la domanda all’ufficio protocollo entro il 30 settembre, sarà di 400 euro per l’asilo nido, 150 per le scuole elementari e le medie e di 65 per i pensionati che parteciperanno al soggiorno estivo.

I commenti sono chiusi.