BI24_2010/20_DALLA REGIONE PIEMONTE. Fava, Lega: “Preoccupante l’escalation di aggressioni ai danni degli autisti dei bus….”

Le cronache continuano a riportare notizie di aggressioni ai danni di autisti o controllori dei bus del servizio di trasporto pubblico. Episodi che si stanno verificando con allarmante frequenza in diverse località della provincia torinese.
“L’escalation di aggressioni ai danni degli autisti dei bus è veramente preoccupante – commenta il consigliere regionale Mauro Fava –. Condivido il grido d’allarme lanciato dai rappresentanti di categoria, con i quali intendo organizzare presto un incontro. Sono altresì disponibile, qualora lo ritenessero opportuno e lo richiedessero, a calendarizzare un’audizione in commissione Trasporti”.
“Credo che sia anche importante un’intensificazione dei controlli da parte delle forze dell’ordine soprattutto nelle aree di deposito dei bus, spesso teatro delle aggressioni – aggiunge ancora Fava –. E’ comunque allarmante che a scatenare gli attacchi al personale viaggiante siano sempre motivi futili come ad esempio la richiesta di indossare la mascherina, sintomo di una violenza latente pronta ad esplodere al minimo segnale”.

I commenti sono chiusi.