BI24_2010/20_CAPOLUOGO/2. Atl: estate 2021, la promozione turistica del territorio, passa sia per luoghi “fisici” che “virtuali”

La promozione del Biellese passa anche per i luoghi simbolo del turismo italiano e internazionale. E non solo luoghi “fisici”, ma anche “virtuali”, ovvero pagine social e siti internet dedicati. La finalità della campagna di comunicazione lanciata a fine aprile, con il titolo “Naturalmente Biella”, ha proprio lo scopo di attrarre nuovi flussi turistici a partire da due città simbolo, come Torino e Milano, passando per i vasti “territori” della rete, in particolare sfruttando il volano dei social network più noti ed utilizzati, Facebook e Instagram su tutti.
La campagna estiva è iniziata il 21 aprile scorso e si concluderà alla fine del mese di settembre, ma non si tratta di un’iniziativa inedita, nel senso che anche nell’anno della pandemia la provincia di Biella è stata “comunicata” con le promozioni realizzate nell’autunno-inverno 2020/21 e nella primavera-estate 2020. “Naturalmente Biella”, che tra l’altro fa da leitmotiv anche al portale istituzionale della nuova ATL Biella Valsesia Vercelli, è stata realizzata partendo da una serie di 23 scatti realizzati sia da cittadini biellesi che da turisti e selezionati attraverso i vari tag e hashtag su Instagram, e immagini di repertorio dell’ATL Biella Valsesia Vercelli.
Da aprile a giugno la campagna social ha generato 225.297 visualizzazioni e 3.251 interazioni tra Facebook e Instagram. Le iniziative di promozione, che avevano come obiettivo principale quello di generare traffico sul portale http://www.atl.biella.it, e quindi far conoscere in modo diffuso l’offerta presente sul territorio, hanno portato sul sito istituzionale ben 33.404 utenti e generato 45.336 sessioni.
Inoltre, sono state realizzate anche delle “campagne lead” che hanno permesso di incrementare gli iscritti alla newsletter di quasi mille unità. Come anticipato, c’è anche una campagna di comunicazione tradizionale, tabellare. Per semplificare, l’abbiamo definita “fisica”, in apertura. Consiste nell’affissione di un migliaio di manifesti del formato 70×100 cm principalmente nelle città di Torino e Milano, ma anche a Biella e Cossato. La scorsa settimana si è parlato di “Naturalmente Biella” su Radio Deejay, nel corso della trasmissione “Deejay Chiama Estate”, condotta da Linus e Nicola Savino.

I commenti sono chiusi.