BI24_2010/20_DAI VIGILI DEL FUOCO. Pollone: va in Burcina a passeggiare, mette un piede in fallo e fa un volo di 50 metri. Viva per miracolo

Va alla Burcina con un amico a fare due passi e… rischia di perdere letteralmente la vita. Il fatto è avvenuto un paio di giorni fa, tra i sentieri ed i fiori del bellissimo giardino che si trova al confine tra Pollone e Biella. Una donna di circa 40 anni, mentre passeggiava ha messo un piede in fallo e, di fronte agli occhi sgomenti dell’amico, è rotolata giù per quasi una cinquantina di metri, finendo la propria corsa con un tonfo da fare accapponare la pelle.
In preda al panico, l’uomo che era con lei ha subito chiamato il 112: in pochi minuti, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco ed il personale del 118. I primi, dopo aver disceso il burrone in cui era finita la donna, l’hanno imbragata e riportata su, permettendo ai secondi di soccorrerla. La sfortunata protagonista di questa vicenda, nonostante lividi e contusioni in tutto il corpo, si trova ora ricoverata all’ospedale di Biella in condizioni tutto sommato buone, pensando al volo terrificante che ha fatto: roba da lasciarci veramente la pelle…

I commenti sono chiusi.