BI24_2010/20_DALLA POLIZIA/2. Occhieppo Inferiore: cambia casa e non avverte dello spostamento delle sue armi. Denunciato a 79 anni

A 79 anni, cambia residenza ma si dimentica di avvertire le forze dell’ordine dello spostamento delle armi che ha in casa e finisce nei guai. Il fatto è avvenuto ad Occhieppo Inferiore: durante un controllo mirato, infatti, gli agenti della Questura hanno bussato alla porta del pensionato che, però, non ha potuto mostrare alcun foglio aggiornato sulla presenza del suo arsenale nella nuova abitazione.
A quel punto, è scattata la denuncia a piede libero ed il sequestro della… corposa “santabarbara” dell’anziano: due pistole “Beretta”, una calibro 7,65, l’altra 6,35; una rivoltella “Smith&Wesson” calibro 357 magnum; una carabina ad aria compressa “Varsavia” calibro 4,5; un fucile a pompa “Maverick” calibro 12; un fucile a pompa “Beretta” calibro 12; un fucile “Winchester” calibro 30/30; 9 cartucce calibro 357 magnum.

I commenti sono chiusi.