BI24_2010/20_DAL CAPOLUOGO. Soggiorno marino per la terza età: il Comune di Biella propone due settimane a Riccione

A seguito della manifestazione di interesse, il Comune di Biella ha individuato il soggetto organizzatore per il soggiorno marino dedicato alla terza età. Quest’anno l’assessorato alle Politiche sociali propone due settimane a Riccione, nel cuore della riviera romagnola, dal 29 agosto al 12 settembre. E’ stata individuata la struttura alberghiera Hotel Astra (3* sup.) direttamente sulla passeggiata di Viale D’Annunzio, il lungomare di Riccione, ed a soli 20 metri dalla spiaggia con attraversamento pedonale. La zona è centrale e permette di raggiungere in pochi passi viale Dante (alle spalle) e Viale Ceccarini.
Quota di partecipazione: 770 euro a persona in camera doppia o matrimoniale, 930 euro per la camera singola. Il soggiorno si effettuerà al raggiungimento di almeno 25 partecipanti. E’ possibile scaricare il modulo di iscrizione dal sito http://www.comune.biella.it (oppure ritirarne una copia all’ingresso del Settore Servizi Sociali in Via Tripoli 48 – piano terra). Le prenotazioni per l’iscrizione saranno raccolte dal Comune di Biella – Settore Servizi Sociali – ed avverranno esclusivamente telefonando al numero 015-3507857 dal 02 all’ 08 luglio 2021 dalle ore 9,00 alle ore 12,00. Il ricevimento delle domande avverrà su appuntamento.
La partecipazione è riservata in via prioritaria agli ultrasessantenni residenti nel Comune di Biella, nei limiti dei posti disponibili. I richiedenti dovranno portare all’atto dell’iscrizione una copia della certificazione di vaccinazione o una certificazione medica che attesti l’immunità a seguito di malattia covid-19; le camere singole sono disponibili in numero limitato e verranno assegnate a sorteggio se il numero delle richieste supererà le camere disponibili. I non residenti saranno collocati in lista di attesa. Tutti i dettagli e il modulo di domanda sul portale del Comune di Biella http://www.comune.biella.it.

I commenti sono chiusi.