BI24_2010/20_GIOCO D’AZZARDO E SALUTE/2. Gallo, Pd: “Continueremo ad opporci, alle modifiche di una legge che funziona”

La Giunta regionale ha approvato nella seduta di oggi il testo del disegno di legge che modifica la legge di contrasto al gioco d’azzardo patologico votata all’unanimità nella scorsa legislatura. In attesa di leggere il nuovo testo e di poter fare le opportune valutazioni, voglio fin da subito precisare che continueremo a difendere una legge nella quale crediamo e che ha arginato e contrastato una patologia grave che impatta duramente sulla società, che impoverisce e distrugge cittadini e famiglie. La nostra battaglia proseguirà esattamente come nei mesi scorsi” dichiara il Presidente del Gruppo Pd in Consiglio regionale Raffaele Gallo.
“Tuttavia al di là delle valutazioni di merito dalle prime dichiarazioni emerge la notizia della cancellazione della retroattività, una sanatoria dannosa per tutti coloro che si sono adeguati alla norma della Giunta Chiamparino, un incentivo, tra l’altro a non adeguarsi a una legge che mirava a tutelare la salute pubblica” precisa Gallo. “Se questa è l’idea del centrodestra ci troverà contrari sia in Commissione che in Aula e ribadisco ancora una volta che il Partito Democratico continuerà a difendere una legge giusta e efficace” conclude Raffaele Gallo.

I commenti sono chiusi.