BI24_2010/20_IN POCHE PAROLE. Felice Vecchione: “L’uscita dell’Inghilterra dalla Ue e la battaglia dei pescatori britannici con Olanda e Francia”

_Felice Antonio Vecchione
I pescatori britannici sono ancora per la maggiore entità imprenditoriali a livello famigliare ed erano arcistufi che le multinazionali della pesca Franco-Olandesi venissero nei loro mari a depredarli della maggioranza del pescato. Per questo sono stati i primi a spingere e votare per la Brexit. La colpa è stata dell’UE che non ha saputo tutelarli maggiormente. Ma dato che a Bruxelles comandano i franco-tedeschi ovviamente non c’è da stupirsi.
Fino a che l’Europa non sarà in grado di tutelare gli interessi di tutti, i rischi di un’implosione saranno sempre dietro l’angolo. Basti vedere che i nostri allevatori sono costretti a buttare litrate di latte bovino per stare dentro alle quote decise da Bruxelles per far felici gli allevatori olandesi e belgi. E con tutta la gente che muore di fame sembra logico buttare via del cibo solo per delle leggi idiote?

I commenti sono chiusi.