BI24_2010/20_IN POCHE PAROLE. Felice Vecchione: “Invece degli 80enni e dei disabili, in Italia vacciniamo i giovanotti di Capri….”

_Felice Antonio Vecchione
Non si vaccinano gli ultraottantenni e le persone fragili, e vacciniamo i diciassettenni a Capri, è una vergogna. Vergognosa è la presa di posizione di altri sindaci di altre isole e località turistiche. Coloro che non abitano in questi luoghi devono essere discriminati.

I commenti sono chiusi.