BI24_2010/20_DAL CAPOLUOGO/1. Iniziato l’iter di candidatura per ‘Terra della Lana’. Una targa per diventare Comunità Europa dello Sport 2023

Era rappresentato anche il Biellese questa mattina, a Roma, presso il salone d’Onore del CONI, dove si è tenuta la Cerimonia di consegna delle ciotole di benemerenza dello sport europeo ai comuni italiani riconosciuti da ACES Europe e le targhe di candidatura alle Città e alle Comunità dello Sport per l’anno 2023.
Ha ritirato la targa per il distretto biellese, Edoardo Maiolatesi, consigliere del comune di Biella e presidente del comitato esecutivo di candidatura, in rappresentanza della Comunità ‘Terra della Lana: Sport, Benessere, Turismo e Moda’, candidata per il 2023, iniziando così l’iter ufficiale.
Durante la manifestazione erano presenti Valentina Vezzali campionessa olimpica e sottosegretaria allo Sport, Giovanni Malagò presidente del Coni, Gian Francesco Lupatelli presidente ACES Europe, il Presidente di Sport e Salute e l’Onorevole vicepresidente ANCI Roberto Pella.
Edoardo Maiolatesi ha dichiarato: “È stato un grande onore per me rappresentare il nostro territorio a questa importante convention presso il salone d’Onore del Coni. Queste autorevoli figure del mondo dello sport hanno incoraggiato il nostro territorio a proseguire nel migliore dei modi questo progetto a supporto del mondo sportivo che, mai come in questo periodo, è stato messo a dura prova a causa dell’emergenza sanitaria. Ringrazio la Sottosegretaria Vezzali, il presidente Malagò, l’amico Lupatelli e il vicepresidente dell’ANCI On. Pella per la fiducia riposta e sono certo che la nostra Comunità saprà essere all’altezza della sfida”.

I commenti sono chiusi.