BI24_2010/20_IN POCHE PAROLE. Felice Vecchione: “Avete giurato sulla nostra Repubblica… Ma la vostra rotta è sbagliata: cambiatela”

_Felice Antonio Vecchione
Lo hanno giurato! «Giuro di essere fedele alla Repubblica italiana, di osservarne la Costituzione e le leggi e di adempiere con disciplina e onore tutti i doveri del mio stato per la difesa della Patria e la salvaguardia delle libere istituzioni» Quando la rotta è disastrosa può invertirla il timoniere! In questo momento di grande confusione e sofferenza, rivolgo un disperato appello alle nostre Forze Armate: ritrovate la consapevolezza, consultate la scienza indipendente, riflettete! Processate tutti i responsabili di questo disastro! Anche voi siete il popolo, anche vostra è la bella Italia! I nostri e i vostri figli e nipoti, sono dei semi meravigliosi, fate che crescano liberi dalla malaerba! Fatelo adesso o sarà troppo tardi!

I commenti sono chiusi.