BI24_2010/20_IN POCHE PAROLE. Felice Vecchione: “Salvini parla per la maggioranza degli italiani, Draghi in nome di chi parla?”

_Felice Antonio Vecchione
Draghi ha un problema, se seguirà le teorie ‘chiusuriste’ di Speranza, perché mi pare ovvio che il voto della Lega ad un decreto che preveda chiusure ad Aprile non ci sarà. Per ora Salvini mantiene un tono conciliante, spera che Draghi rifletta e ignori Speranza, ma se le cose andassero per le lunghe qualche saggio consigliere dovrà ricordargli che il capo della Lega parla a nome della maggioranza degli italiani. Draghi a nome di chi parla? In politica contano i numeri e chi li ha comanda, può apparire brutale ma è la realtà. Draghi capirà questa semplice verità e tutto si risolverà perché l’apertura è necessaria e va fatta in sicurezza e con le giuste precauzioni.

I commenti sono chiusi.