BI24_2010/20_DALLA POLIZIA. In pochi giorni, ritirata la patente a due donne, che erano alla guida con un tasso alcolemico da… record

Donna al volante… alcol pesante. Scherzi a parte, negli ultimi giorni la Polizia stradale biellese ha colto in flagrante due signore, che si erano messe a guida dopo aver bevuto decisamente troppo e che, proprio per questo, hanno rischiato di fare male a se stesse ed agli altri.
Una 48enne di Cossato, ha perso il controllo del suo veicolo in zona Lorazzo e quando il personale in servizio, giunto per soccorrerla, ha effettuato l’alcoltest, ha riscontrato un tasso alcolemico di 1,50. Ovviamente, oltre ai danni all’auto, le è stata subito ritirata la patente.
Ha 57 anni, invece, la donna di Andorno che alcuni giorni fa, guidando in direzione Biella, si è scontrata con un uomo di 70 anni. I due automobilisti sono rimasti illesi e la signora ha anche cercato di fuggire, ma subito fermata dai poliziotti, non ha potuto evitare il test alcolemico che ha dato risultati… sorprendenti, con un tasso di 2,60. Anche a lei, è stata subito ritirata la patente.

I commenti sono chiusi.