BI24_2010/20_DAL CAPOLUOGO. La protesta di alcune famiglie di Pavignano: “Le auto parcheggiate impediscono l’accesso ai palazzi in caso di emergenza”

Dalle pagine di Facebook, arriva una accorata protesta di alcune famiglie che abitano a Pavignano. Una protesta, giusta e sacrosanta: il problema sono le automobili parcheggiate sotto a due palazzi di piazza Margherita Da Trento, che di fatto impediscono, in un posto dove ci sono tanti anziani, ai mezzi dei soccorritori di accedere in maniera semplice e veloce alla rampa che conduce agli alloggi. Dopo aver chiesto aiuto un po’ a tutti, comune, sindaco, polizia locale, senza ottenere nulla, i residenti sarebbero adesso propensi a richiedere l’intervento, addirittura, di “Striscia la Notizia”…
“Siamo 30 famiglie, abitiamo in Piazza Margherita Da Trento a Pavignano e cerchiamo continuamente aiuto, da 3 anni, per via delle strisce pedonali davanti all’ingresso dei vari condominii dove ambulanze e soccorsi non possono passare per via delle auto parcheggiate davanti. Sono stati chiamati gli assessori del Comune, il sindaco, i vigili urbani, ma sempre senza successo! Abbiamo anche raccolto le firme per cercare di avere un minimo di attenzione verso i nostri problemi quotidiani, essendo che in questi palazzi vivono anziani, bambini e invalidi ma nessuno ci ascolta… Ultimamente, addirittura, abbiamo dovuto richiedere l’intervento dei Vigili del Fuoco, per permettere al personale del 118 di soccorrere un anziano malato…”.

I commenti sono chiusi.