BI24_2010/20_DALLA VALLE CERVO/1. Piedicavallo: alcuni giovani residenti, hanno regalato alla comunità un nuovo defibrillatore automatico

Nel mese in cui si celebra San Valentino, un gruppo di giovani residenti a Piedicavallo ha deciso di dimostrare il proprio amore per il paese in cui vivono, regalando alla comunità un prezioso strumento in grado di salvare vite.
Nei giorni scorsi infatti, Davide, un volontario della Cri che abita nel piccolo centro della Valle Cervo, accompagnato dal presidente provinciale della Croce Rossa Osvaldo Ansermino, ha consegnato al sindaco Carlo Rosazza Prin un defibrillatore automatico da mettere a disposizione di tutti.
Un dono utile e prezioso, nato da un vero e proprio “fioretto”: gli autori del bel gesto, infatti, sono riusciti ad acquistare il macchinario mettendo insieme i soldi che sarebbero dovuti servire, a Natale, per i loro regali.

I commenti sono chiusi.