BI24_2010/20_DAL BASSO BIELLESE. Sandigliano: donna 90enne truffata in casa con il “classico” metodo del falso incidente

Nei giorni scorsi, una anziana di 90 anni residente a Sandigliano è stata truffata dai “soliti ignoti”, che hanno utilizzato il classico metodo del falso incidente stradale. I malviventi, si sono recati a casa della pensionata e fingendosi, probabilmente, appartenenti alle forze dell’ordine, le hanno spiegato che la nipote aveva causato un incidente stradale e che per sistemare le cose, bisognava pagare alcune centinaia di euro. La donna, evidentemente spaventata dalla situazione, non ci ha pensato due volte ed ha subito consegnato il denaro ai truffatori, che nel giro di pochi minuti si erano già dileguati. Quando ha chiamato la nipote ed ha scoperto che stava bene e che non aveva mai avuto alcun incidente stradale, purtroppo, la… frittata era già stata fatta.

I commenti sono chiusi.