BI24_2010/20_DAL CAPOLUOGO/2. Biella: dalla vendita del libro sul Natale al tempo del covid, fondi per sostenere le scuole

Il Natale del 2020, senza eventi e manifestazioni a causa della pandemia, diventa un libro intitolato “Natale al tempo del Coronavirus”. La raccolta, voluta dagli assessorati all’Istruzione e alla Cultura, è stata presentata oggi nella sala consiliare di Palazzo Oropa. Il libro è stato realizzato dall’artista Paolo Barichello e dal fotografo Stefano Ceretti. I fondi della vendita dei volumi (stampate 300 copie) verranno destinati a favore degli Istituti Comprensivi cittadini.
Il libro contiene una serie di pagine che raccontano il progetto, la posa e l’inaugurazione dell’opera Covid-19 di Paolo Barichello, unita alla raccolta dei pensieri e dei messaggi che i ragazzi delle scuole hanno esposto nel contesto del Museo del Territorio Biellese durante il periodo natalizio.
“Per me il Natale con il Covid19 – è uno dei messaggi degli studenti -, è più triste perché dobbiamo portare le mascherine e non possiamo uscire. Non possiamo stare con gli amici o parenti lontani”. E ancora: “Per me questo Natale non sarà come gli altri, perché non starò con i miei parenti. Invece le altre volte stavo con tutti. Questo Natale non sarà come gli altri, ma sarà sempre bello”. L’amministrazione ha voluto attraverso questo libro dare voce ai bambini in un Natale anomalo, come non si è mai visto prima. Il libro vuole inoltre lanciare un messaggio che contiene più significati: amore, coraggio e speranza.

I commenti sono chiusi.