BI24_2010/20_DAI CARABINIERI/1. Cossato: troppi precedenti per furto e spaccio, i militari vanno a prenderlo a casa e lo arrestano

Troppi precedenti per furto e per spaccio di droga e così i Carabinieri, su ordinanza della Corte d’Appello di Torino, l’altro giorno sono andati a suonare il campanello della sua abitazione, lo hanno ammanettato e lo hanno portato al carcere di via Dei tigli. Il protagonista di questa vicenda, è un uomo di 35 anni residente a Cossato, che negli ultimi anni ha commesso una sfilza di reati tra Biella, Novara e Milano. Adesso però, la giustizia gli ha presentato il conto: dovrà scontare un residuo di pena di due anni e due mesi.

I commenti sono chiusi.