BI24_2010/20_DALLA VALLE CERVO. Tavigliano: nonostante il covid, domenica il paese celebrerà San Giulio con una messa

L’anno scorso, il covid ha fermato praticamente tutte le feste che durante la bella stagione animano il Biellese. Nel 2021, invece, sembra che almeno la parte religiosa di molte di queste manifestazioni, stia opponendo una certa… resistenza. A Candelo e Sandigliano, nelle scorse settimane è stato celebrato Sant’Antonio Abate e sia a Miagliano che a Biella, nel rione San Paolo, il patrono è stato festeggiato con canti e preghiere. La stessa cosa, capiterà questa domenica a Tavigliano, dove San Giulio è un appuntamento importante, un modo particolare per celebrare l’anno nuovo.
“Quest’anno – hanno infatti scritto alla cittadinanza del piccolo centro della Valle Cervo, i priori Claudio, Cristian, Marco, Michela, Serena e Simone – non potremo festeggiare come al solito, ma recupereremo tutto con gli interessi. Per intanto, San Giulio sarà comunque celebrato, domenica alle 10.30 con una funzione eucaristica in cui saranno seguite fedelmente, tutte le norme anti covid”.

I commenti sono chiusi.