BI24_2010/20_VOCI DA ROMA. Gilberto Pichetto, FI: “Con Franco Bielli scompare un altro pezzo della storia di Biella…”

_Gilberto Pichetto (Senatore Forza Italia)
Con Franco Bielli scompare un uomo di scuola, amministratore della città di Biella per molti anni. Uomo di grandi passioni, forti ideali e battagliero sempre nel solco dell’ideale socialista. Ha rappresentato per molti anni un pilastro della giunta Squillario e rimangono nella memoria di tutti gli scontri politici e le contrapposizioni ideali nelle giunte anni ‘80 del secolo scorso.
E’ stato un esponente politico sempre limpido, diretto ed idealista espressione nelle allora giunte di pentapartito e quadripartito del pensiero sociale. Ricordo ancora gli scontri con me, allora giovanissimo, quando gli succedetti nell’incarico di vicesindaco. Lui, da un lato, impegnato a destinare i fondi all’edilizia popolare e io, dall’altro, al Palasport di via Paietta.
Ma dopo ore di confronto e scontro serrato in giunta comunale, saliva in auto accanto a me e lo accompagnavo a casa. Ecco, forti discussioni su fronti contrapposti ma sempre nell’ambito di un rapporto personale di amicizia, stima e rispetto. Insomma, Franco Bielli, un uomo per bene, un altro pezzo di storia della nostra Biella che se ne va.

I commenti sono chiusi.